La Lucertola...

Non ci abbiamo dovuto pensare troppo a lungo… dopo avere parlato per un po’ delle cose che ci piacciono e di quali simboli rappresentano al meglio la nostra essenza, abbiamo capito subito cosa volevamo. Forse ti starai chiedendo… ma perché una lucertola? E perché ha la coda attorcigliata a forma di spirale?

Iniziamo dalla lucertola.

La lucertola ha diversi significati simbolici in tante civiltà e culture del mondo. Nella mitologia romana, si pensava che la lucertola andasse in letargo durante l’inverno, simbolizzando la morte e poi, al suo risveglio, la resurrezione.

Nell’antica Grecia e l’antico Egitto, la lucertola rappresentava divina saggezza e buona fortuna. Lungo tutto il Mediterraneo è considerata anche come un vecchio amico di famiglia. Nei geroglifici egiziani raffigurava "abbondanza" o "gran quantità". Alcune tribù dell’africa occidentale incidevano lucertole sulle loro abitazioni per invocare gli spiriti protettori. Poteva anche essere considerata per rappresentare la tranquillità in famiglia o come potente simbolo della fertilità.

Queste particolari creature possono rimanere immobili sotto il sole per ore. Questa loro “estasi contemplativa” potrebbe rappresentare l’anima umile in cerca di risposte. Inoltre, la lucertola ha l’abilità di perdere la coda e farla ricrescere, permettendole di scampare i pericoli e per poi rigenerarsi. Un altro significato della lucertola, considerando le sue origini preistoriche, è la longevità.

Adesso parliamo della coda a forma di spirale.

Alcuni significati fondamentali della simbologia della spirale sono: equilibrio, progresso, direzione, iniziazione, centraggio, espansione, consapevolezza, collegamento, in viaggio, sviluppo.

Nella simbologia celtica rappresenta: evoluzione e crescita olistica; lasciarsi andare, concedersi, liberarsi; consapevolezza dell’individuo nel contesto dell’insieme; collegamento e unione con l’energia divina e cosmica; le rivoluzioni del tempo, delle stelle, dei pianeti, e le vie del progresso naturale.

In astrologia, alcune galassie sono a forma di spirale e l’Universo stesso si espande all’infinito in una spirale.

In senso spirituale, il simbolo della spirale può rappresentare il cammino dalla coscienza esterna (materialismo, consapevolezza estetica, ego) all’anima interna (illuminismo, essenza, nirvana, consapevolezza cosmica).

Inoltre, in termini di rinascita o crescita, il simbolo della spirale può rappresentare la consapevolezza della natura, che inizia dal nucleo o centro, e si espande verso l’esterno.

Possiamo contemplare la sua presenza nel mondo naturale nelle lumache, nelle conchiglie, nei cicloni, nei vortici nell’acqua, nelle corna degli animali, e molti altri.

Come se non bastasse, per rendere tutto ancor più interessante e speciale, la coda della nostra lucertola è disegnata seguendo la spirale di Fibonacci!